La bellezza si semplifica
la bellezza si semplifica
Tornare ai fondamentali è uno dei trend globali che caratterizzerà i prossimi anni a venire: si desidera sempre più uno stile di vita semplificato ed essenziale. E il settore beauty si adegua.

Back to basics. Così Mintel, agenzia internazionale di ricerca e analisi di tendenze, ha definito uno dei prossimi orientamenti globali che caratterizzeranno le scelte dei consumatori nei settori più diversi.

Il desiderio avvertito a livello internazionale è quello di cercare una maggiore semplicità, con l'intento di alleggerire la vita quotidiana da tutto ciò che viene percepito come artificiale, costruito, sofisticato.

Un bisogno non tanto di guadagnare in tempo e rapidità, quanto piuttosto di migliorare la propria qualità della vita, per farla diventare più autentica e meno artefatta.

L'impatto sul settore della bellezza

Anche le aziende del beauty hanno colto questo bisogno e stanno mettendo a punto strategie per rispondere in modo adeguato.

Una delle soluzioni proposte consiste nella semplificazione della beauty routine quotidiana. I consumatori si stanno allontanando dall'uso di routine complesse, volgendo il loro interesse ad alternative che abbiano piuttosto un forte focus sul benessere. Da qui la proposta di prodotti multifunzionali, capaci di riunire in un'unica referenza più azioni.

Parallelamente, le aziende stanno puntando a un più marcato minimalismo nelle formulazioni. Questa scelta si concretizza in una lista di ingredienti sempre più essenziale che punta all'uso di pochi attivi estremamente specializzati ed efficaci.

Scelta che prepara la strada per un altro trend emergente, quello delle clean label, ovvero delle etichette dei prodotti chiare e trasparenti, per una comunicazione sempre più diretta con i consumatori.

Un ideale estetico minimal

Se cosmetica e makeup rispondono con prodotti che soddisfano questa nuova esigenza, la coiffure dal canto suo propone un canone di bellezza che ha nel termine naturale la sua parola chiave. Lo styling e il colore diventano sempre più invisibili, il tocco dell'acconciatore esperto non si riconosce, al contrario.

Il risultato da ricercare è un total look il più possibile spontaneo, studiato su misura della cliente. Lo styling diventa “out of bed”, le nuance più sfaccettate per acquisire un effetto 3D.

Bellezza prêt-à-porter by BBcos Hair Pro

È proprio in questo contesto che si inserisce l'attività di BBcos Hair Pro. La cui mission ha come obiettivo ultimo una bellezza quotidiana, non artefatta, capace di comunicare alla cliente finale un'immagine semplice, ma non per questo meno curata, con una grande attenzione alle caratteristiche peculiari di ogni donna.

In poche parole, una bellezza accessibile, semplice, ma non semplicistica.